Termini e condizioni di servizio

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2019

INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI

Informativa ex art. 13 ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (per brevità GDPR 2016/679) ed ex D. Lgs. 196/2003 modificato con D. Lgs. 101/2018.

  1. Titolare e responsabili del trattamento – art. 13 co. 1 lett. [a] [b] GDPR 2016/679

Titolare del trattamento è la ditta  Fidospeed di Donato Briamonte corrente in Via Lago di Albano 77 61122 Pesaro (PU), alla quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti riconosciuti dal GDPR e per conoscere l’elenco aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento dei dati.

  1. Finalità e base legale del trattamento – art. 13 co. 1 lett. [c] [d] GDPR 2016/679

I dati personali forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità:

  • gestione dell’anagrafica clienti;
  • esecuzione del servizio da Lei richiesto;
  • invio di comunicazioni di servizio;
  • adempiere ad obblighi di legge ed ottemperare alle richieste provenienti dall’autorità;

Base legale dei suddetti trattamenti è

  • l’art. 6.1 [b] GDPR – il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso
  • l’art. 7 GDPR – consenso dell’interessato revocabile in qualsiasi momento per quello che riguarda i c.d. dati sanitari rientranti nella categoria dei dati particolari. I dati sanitari potranno essere richiesti per evidenti esigenze di servizio qualora la legge lo preveda, nello specifico, attraverso la consegna di farmaci con obbligo di ricetta medica del Servizio Sanitario nazionale italiano. Il consenso potrà avvenire attraverso sottoscrizione cartacea o tramite accettazione elettronica nell’apposito portale www.fidospeed.it.

Non sono previsti ulteriori trattamenti basati sui legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento.

  1. Tipi di dati trattati
  • Dati comuni
  • Dati particolari relativi allo stato di salute
  1. Comunicazione e diffusione dei dati – art. 13 co. 1 lett. [e] [f] GDPR 2016/679

I dati potranno essere comunicati solo all’interessato e a persone esplicitamente indicate dall’interessato, oppure per adempiere un obbligo giuridico al quale è soggetto il titolare del trattamento, oppure in quanto sia necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico di cui è investito il titolare del trattamento. I dati c.d. “particolari” non saranno comunicati a nessun soggetto salvo alla farmacia appositamente scelta dall’interessato per gli appositi obblighi legali. I dati comuni non saranno ulteriormente comunicati se non a persone debitamente autorizzate dal titolare. I dati non saranno diffusi. I dati non verranno trasferiti ad un paese terzo o a un’organizzazione internazionale.

  1. Modalità del trattamento e tempi di conservazione dei dati – art. 13 co. 2 lett. [a] GDPR 2016/679

Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, dei medesimi dati sia manualmente che avvalendosi di strumenti elettronici.

Il trattamento dei dati personali è effettuato per le finalità di cui sopra, in conformità a quanto stabilito dall’articolo 5 del Regolamento europeo sul trattamento dei dati personali, su

  • supporto cartaceo
  • supporto informatico

nel rispetto delle regole di liceità, legittimità, riservatezza e sicurezza previste dalla normativa vigente.

I dati comuni saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge. Tale periodo viene previsto per un massimo di 10 anni.

I dati c.d. “particolari” consistenti nelle apposite ricette mediche del Servizio sanitario nazionale (SSN) italiano, documento necessario per l’acquisto di farmaci ai sensi di legge:

– Se cartacee verranno ritirate dall’incaricato ed in seguito consegnate alla farmacia indicata dall’interessato. Qualora la ricetta non dovesse venire ritirata dalla farmacia in base alle normative di riferimento, la stessa sarà riconsegnata all’interessato nella stessa modalità in cui viene consegnato il prodotto all’interessato;

– Se elettroniche verranno inserite dall’interessato nell’apposito portale (adeguatamente mantenuto ed aggiornato da soggetti appositamente designati), conservate per un periodo non superiore a 10 giorni e successivamente eliminate in maniera definitiva.

I farmaci che richiedono l’obbligo di ricetta medica verranno consegnati all’interessato in busta chiusa dal soggetto esercente la professione sanitaria incaricato in modo da non poter essere riconosciuto da soggetti terzi.

  1. Diritti dell’interessato – art. 13 co. 2 lett. [b] [c] [d] GDPR 2016/679

L’interessato, nei casi previsti dalla legge, ha diritto di ottenere l’accesso ai dati personali e la loro rettifica. L’interessato per motivi legittimi ha diritto di ottenere la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento.

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Garante per la protezione dei dati personali. Tali diritti sono esercitabili, qualora sussistano gli elementi di cui sopra, contattando direttamente il titolare del trattamento. Per ulteriori informazioni può essere richiesta la specifica informativa sui particolari diritti all’interessato o contattare l’indirizzo service@fidospeed.it.

  1. Natura del conferimento dei dati personali e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere – art. 13 co. 2 lett. [e] [f] GDPR 2016/679

Il conferimento dei dati personali è facoltativo. L’eventuale rifiuto di conferirli comporta l’impossibilità di eseguire il servizio da Lei richiesto.

Riguardo i suoi dati, non esiste un processo decisionale automatizzato, né tanto meno un trattamento che comporti la sua profilazione.

  1. Comunicazione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria

Qualora fosse possibile, gli scontrini degli importi relativi ai prodotti sanitari,  potranno essere inviati al Sistema Tessera Sanitaria per la predisposizione del proprio Modello dichiarativo precompilato secondo legge. Qualora ci si volesse opporre a tale invio, potrà essere specificato in seguito.